Natale e Capodanno: ecco cosa fare per restare in forma

Come restare in forma in vista delle festività natalizie.

di , pubblicato il
Come restare in forma in vista delle festività natalizie.

Stasera sarà la vigilia di Natale 2019 per cui si inizierà con una grande abbuffata che proseguirà fino a Santo Stefano. Ci saranno poi dei giorni di pausa ma poi il tutto inizierà di nuovo con il cenone di Capodanno e con i festeggiamenti per l’anno nuovo. Tutti, quindi, sono oramai rassegnati a prendere peso ma gli esperti di guidapsicologi.it hanno diramato un vademecum per restare in forma nonostante tutto.

Come restare in forma in vista delle festività natalizie

Per affrontare le grandi abbuffate e restare in forma in vista delle festività natalizie, gli esperti di guidapsicologi.it hanno diramato alcuni consigli, eccoli:

  • in primis quando si intraprende una conversazione ci si dovrà alzare dalla tavola imbandita in quanto su di essa, ovviamente, ci saranno tante leccornie. In questo modo non si avrà la grande tentazione di continuare a mangiare,
  • inoltre si consiglia di utilizzare le stesse regole alimentari che si osservano durante tutto l’anno: se si è abituati a consumare soltanto un primo piatto, si potrà continuare a seguire tale regola anche durante le festività natalizie oppure qualora si vogliano provare più primi piatti, si potrà assaggiare un po’ di tutti. Stesso discorso varrà anche per i secondi e sopratutto per i dolci,
  • se per una volta si fa un’eccezione alla regola non succede nulla ma tanti giorni di abbuffate saranno deleteri per cui attenzione alle eccezioni che potrebbero tramutarsi in abitudini e i risultati si vedrebbero subito,
  • un altro importante consiglio sarà quello di non rimpinzarsi soltanto perché si è ospiti. Gli avanzi, infatti, si potranno congelare o riutilizzare per comporre nuovi piatti,
  • gli esperti consigliano poi di non consumare tutto ma sopratutto quello che piace veramente e in particolar modo quello che si cucina soltanto nelle festività natalizie. I formaggi, le patatine, il pane, la cioccolata, ad esempio, si potranno consumare tutto l’anno e non necessariamente nelle feste di Natale,
  • importante sarà poi concedersi una passeggiata che metterà subito in moto la digestione evitando così che si vada in accumulo e infine
  • il consiglio sarà quello di inserire durante le festività anche un po’ di attività fisica come ad esempio una mezz’ora di corsetta che, oltre a bilanciare le calorie assorbite, aiuterà a far stare meglio la mente.

Leggete anche: Cenone di Natale e Capodanno 2020: ecco dei consigli per risparmiare e non sprecare

[email protected]

Argomenti: Alimentazione, Salute e Benessere